CAMPIONATO SERIE D: LEON VS FOLGORE CARATESE 2-5

Marcatori: 16′ Lo Faso (F), 25′ Lo Faso (F), 11’st rig. Bonseri (L), 12’st Cocuzza (F), 23’st Ciko (F), 38’st Fognini (F), 46’st Paparella (L)

Alla Leon Arena è andato in scena un derby ricco di gol. Ma ad avere la meglio in questo secondo turno infrasettimanale è stata la Folgore Caratese. Pronti, via e la Folgore parte subito aggressiva in campo, spinge ma la nostra difesa, nonostante le continue incursioni degli attaccanti della squadra guidata da mister Longo, regge bene. A sbloccare il match al 16′ ci pensa Lo Faso. Al minuto venti si iniziano a vedere i nostri ragazzi nell’area avversaria. Un minuto più tardi, Bonseri viene messo a terra ma l’arbitro lascia proseguire. Tra le proteste dei ragazzi, la Folgore riparte e si porta velocemente nella metà campo della Leon, guadagnando un calcio d’angolo. Proprio da qui nasce l’azione del gol del 2-0 firmato Lo Faso, che sigla così una doppietta. I nostri ragazzi provano a reagire: al 32′ Achenza calcia dai trenta metri e in area Nossa tocca la sfera con le mani, ma il direttore lascia proseguire. La prima frazione di gioco si chiude con i leoni in avanti che provano ad accorciare le distanze.

Dopo l’intervallo le due formazioni rientrano in campo senza cambi. Ma nel giro di due minuti arrivano due occasioni per la nostra squadra: prima la punizione di Ferrè che viene deviata in angolo e poi il colpo di testa del neoentrato Schiavo che colpisce bene il pallone senza riuscire ad indirizzarlo verso lo specchio della porta. Ma all’undicesimo minuto sembra che la gara si possa riaprire, Schiavo riceve palla da Achenza, entra in area e viene messo a terra. Il direttore fischia rigore e ad accorciare le distanze dagli undici metri ci pensa capitan Bonseri. Ma la concentrazione non è altissima e al 13’ per un errore in fase difensiva arriva il terzo gol della Folgore con Cocuzza. Al 23’ arriva un altro gol degli avversari, Kone riceve palla da Romano, si porta in area e calcia, Fontana si distende ma il pallone rimane lì e ci arriva Ciko, che velocemente stoppa si gira e calcia in rete il gol del 4-1.

Dieci minuti al termine del gioco e arriva ancora uno scambio tra Romanini e Schiavo, con quest’ultimo che mette un pallone tra le linee su cui non ci arriva Paparella. Al 38’ arriva ancora un gol: Fognini riceve palla da Alabisio e di testa insacca in rete. 5-1 per la Folgore Caratese. Nei minuti di recupero arriva la rete del 5-2 ad opera di Paparella. Il nuovo entrato Moreo batte l’angolo, una piccola leggerezza da parte di Olivieri permette a Paparella di sfruttare il rimbalzo e calciare il pallone in rete.

Appuntamento ora a domenica 24 ottobre in trasferta contro la Vis Nova Giussano, dove i nostri ragazzi dovranno
dimostrare ancora una volta di che pasta sono fatti.

Forza Leoni!