CAMPIONATO SERIE D: LEON VS BRUSAPORTO 1-3

Marcatori: 11′ Vitali (B), 16’st Ronchi (L), 21’st Guidelli (B), 40’st Iori (B)

Nel turno infrasettimanale i nostri ragazzi non riescono a trovare la vittoria. Tra le mura amiche subiscono il 3-1 del Brusaporto. Un risultato che li blocca sempre a quota 20 punti in classifica.

Al minuto 5 arriva la prima azione della gara con Galelli che dalla distanza prova il tiro, ma finisce a lato della porta controllata da Fontana. Da questo momento in avanti i bergamaschi iniziano ad alzare il ritmo e al minuto 11 trovano la rete del vantaggio con Vitali che da distanza ravvicinata infila in rete il gol del vantaggio. La prima vera azione dei nostri ragazzi arriva al 37’. Parte tutto da Romanini che allarga a Leotta, crossa in area e trova Bonseri che colpisce di testa. Il suo pallone, però, non mette in difficoltà Aceti. Si va così negli spogliatoi con il vantaggio degli ospiti bergamaschi.

Al rientro in campo i leoni sembrano avere un atteggiamento completamente diverso. Una punizione dai trenta metri battuta da Achenza non mette troppo in difficoltà la difesa gialloblù, ma sembra dare quelle certezze che servivano ai nostri ragazzi. I due cambi effettuati da mister Motta, sembrano dare quella carica in più, tanto che al 16′ arriva la rete del pareggio. Veneruso in velocità recupera palla, passaggio per Aldè che apre per Leotta. Quest’ultimo vede arrivare Ronchi sulla destra, gli passa la palla. Proprio Ronchi si accentra, dribbling e di sinistro infila con il piattone il pallone in rete. Ma, nonostante la carica data dal gol, dopo soli quattro minuti i nostri ragazzi tornano in svantaggio. Al 21′ da calcio d’angolo Iori batte teso, sul suo pallone di testa ci arriva Guidelli che lo mette alla sinistra di Fontana. Al minuto 40 Iori si procura una punizione al limite dell’area. A batterla va proprio l’attaccante bergamasco che infila il pallone sotto al sette. 3-1 Brusaporto. L’ultima azione della gara è la punizione di Moreo che mette in difficoltà Aceti costretto a mandare in angolo.

Appuntamento ora a domenica, in casa del Ponte San Pietro, per cercare di trovare nuovamente il sorriso! Forza ragazzi!